Addio MAURIZIO COSTANZO

Da qualche ora il mondo deve dare l’addio a Maurizio Costanzo, baffo iconico della Tv italiana.

Se ne va un mostro sacro della comunicazione del XX e del XXI secolo, l’uomo capace di stravolgere i canoni del giornalismo radiofonico e televisivo. Romano, classe 1938, ha inventato infatti il talk show e il salotto mettendo a nudo i personaggi del momento.

È stato una delle figure di punta sia in Rai sia in Mediaset, riuscendo ad unire ii due competitor in una storica trasmissione condotta in diretta con Michele Santoro, ideata per dire no aa Cosa Nostra, al cui attentato era miracolosamente sfuggito nel giugno del 1993 assieme alla moglie Maria De Filippi.

5 commenti su “Addio MAURIZIO COSTANZO”

Lascia un commento