SUD SUDAN AL MONDIALE DI BASKET

Per la prima volta nella sua giovanissima storia la nazionale di basket del Sud Sudan disputerà la fase finale dei campionati del mondo di palla canestro, dopo aver dominato il suo girone di qualificazione, davanti a squadroni come Tunisia, Egitto e Senegal.

Il Sud Sudan è diventato indipendente solamente nel 2011 dopo due guerre civili scoppiate in cinquant’anni. E poco dopo l’indipendenza dal Sudan ha vissuto un altro conflitto etnico durato fino al 2020.

In questo caos nazionale l’ex giocatore NBA Luol Deng prende in mano la Federazione cestistica, prima come Presidente e poi come allenatore della nazionale. Per questo Paese di oltre 10 milioni di abitanti, con una superficie due volte quella dell’Italia, la pallacanestro finalmente riunisce le varie etnie e tribù sotto un’unica bandiera.

L’anno scorso i quarti di finale a FIBA AfroBasket , quest’anno la ciliegina sulla torta della prima storica qualificazione mondiale.

2 commenti su “SUD SUDAN AL MONDIALE DI BASKET”

Lascia un commento